Banner
Home Portieri La Reggina prende il portiere Baiocco dal Siracusa
Notice
  • Informativa

    Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie, Nell'informativa estesa puoi trovare ulteriori informazioni riguardo l'uso dei cookies di terze parti e la loro disabilitazione.

    PLG_SYS_LAWLINK_TEXT

La Reggina prende il portiere Baiocco dal Siracusa

 La Reggina ha ingaggiato Paolo Baiocco, portiere classe '89, che nella passata stagione ha giocato da protagonista un campionato di vertice nel Siracusa, in Prima Divisione.

Nato a Roma, ha mosso i primi passi prima alla Totti Soccer School per quattro anni dalla scuola calcio fino agli allievi sotto la guida del preparatore Massimiani, poi acquistato dalla Cisco Roma,

Girato all'Ostia Mare in prestito, in Serie D, dove nel 2007, a diciott'anni, divenne titolare, per poi confermarsi nella stessa serie (sempre Girone G) con la maglia del Gaeta.

A vent'anni l'approdo tra i professionisti con l'Atletico Roma in Seconda Divisione, ma è a Siracusa che avviene la sua consacrazione, in Prima Divisione. 26 presenze due stagioni fa  con soli 21 gol subiti sotto la guida Ugolotti, poi nell'ultimo campionato il ruolo da titolare indiscusso in una squadra che ha sfiorato la serie B (33 apparizioni 31 reti al passivo più 2 gettoni di presenza nei playoff persi).

Il giovane estremo difensore è stato monitorato per tutto il campionato scorso, più di una volta gli scout amaranto lo hanno visionato dal vivo.

188 cm per 87 kg, arriva a parametro zero dopo il fallimento del Siracusa. Su di lui c'era il vivo interesse di Chievo e Catania che avrebbero voluto investire sul suo cartellino, per poi magari girarlo in cadetteria, ma la Reggina ha avuto la meglio acquisendone la proprietà per intero.